Decontaminazione

saldaturaLa decontaminazione è il trattamento chimico che permette la rimozione dalla superficie di acciaio inossidabile di tracce ferrose o di altri materiali che ne comprometterebbero la sua “inossidabilità” nel tempo.
A volte è impropriamente confuso con il termine “passivazione” che è più specificatamente riferito alla formazione dello strato passivo delle superfici,tipica degli acciai inossidabili, mediante opportuni prodotti chimici.

Che cosa contamina la superficie degli acciai inossidabili ?

  • Il fenomeno più frequente è la contaminazione da materiale ferroso dovuto ad un cattivo immagazzinamento dei manufatti inox (piani di appoggio non rivestiti,contenitori, trucioli e pulviscolo di ferro provenienti da molature su acciaio al carbonio effettuate nelle vicinanze) o per impiego di utensili che siano stati a loro volta inquinati durante le lavorazioni precedenti su acciai comuni.

decontaminazionePerchè decontaminare le superfici inquinate?

  • La presenza di contaminazioni sulle superfici oltre a creare un difetto estetico può dar luogo ad inneschi di corrosione , pregiudicando la giusta condizione di passività nel tempo.

Come scoprire la contaminazione ?

  • Innanzitutto verificare che la contaminazione sia avvenuta a causa di materiale ferroso o di altri metalli; per tale scopo esistono appositi reagenti quali il TEST DI PASSIVAZIONE o apparecchiature elettroniche PASSITEST.

Come si decontamina ?

taglio-laser-200

  • In base alla dimensione e alla posizione dell’area contaminata (manufatto, loop , semilavorato, barra,tubo,lamiera, ecc..) si procede con l’applicazione di appositi prodotti in pasta, gel o  iquidi mediante immersione o circolazione. Al termine di tale trattamento andrà eseguito un accurato lavaggio ad alta pressione per la rimozione di qualunque traccia di soluzione acida e contaminanti disciolti. Il ciclo ideale di decontaminazione dell’acciaio inossidabile è solitamente quello costituito dall’applicazione del nostro ECOCLEAN 2000 seguita da passivazione con il nostro PASSIVANTE P o PASSIVANTE P2000 (ESENTE DA ACIDO NITRICO)

Come si controlla?

  • Per essere sicuri dell’avvenuta decontaminazione e della completa passivazione è bene ripetere in modo manuale il TEST DI PASSIVAZIONE o con apparecchiatura elettronica PASSITEST.

Delmet è in grado di fornire :

  • prodotti chimici per decontaminare
  • centro servizi inox dove poter inviare i propri particolari per la decontaminazione
  • lavorazioni on site per i trattamenti di decontaminazione su serbatoi, circuiti e manufatti di grandi dimensioni
  • impianti chiavi in mano